Consumer Jurney: come collegarla tra online e offline

Bentornato a farci compagnia!
Spero che gli affari stiano andando bene e che i tuoi clienti siano tutti felici e sorridenti!

Se sei finito su questo articolo, è perché hai fame di idee e di novità. Vuoi restare sempre aggiornato e mostrarti proattivo nel proporre nuove strategie ai tuoi clienti.

Come al solito sei nel posto giusto!

Oggi parleremo di come migliorare la consumer journey, collegando il marketing online a quello offline!

Are you ready? Let’s go 🙂

Iniziamo con il dire che, oggi si passa molto più tempo tra le categorie di uno shop-online, invece che tra le corsie di un negozio. Il tutto, con un semplice obiettivo: l’acquisto. Siamo tutti d’accordo, però, che l’online non sostituirà mai l’offline; quindi, è essenziale tenere i due canali coerenti ed allineati, dal punto di vista della comunicazione e delle strategie.

Per fare un buon lavoro è necessario, per prima cosa, mettersi nei panni del cliente finale. Sarebbe bello avere diversi team che si occupino del rapporto con il cliente, chiedendo lui dei feedback sia sui prodotti che sul servizio in generale.

E’ importante saper porre le domande giuste. Ovviamente, prima di decidere queste, sarà importante delineare gli obiettivi da raggiungere; così, le domande che si andranno a fare avranno già uno scopo.

Da qui, si passerà poi ad un’analisi.
Grazie ai feedback del cliente, si potrà analizzare cosa sta, o non sta, funzionando nei due canali e migliorarli omogeneamente.

Con il contributo, e i pareri, dei clienti potrai definire una roadmap dando la priorità alle modifiche da apportare.

Vedrai, con questi piccoli step, il tuo cliente potrà ottenere dei grandi risultati, soddisfando le richieste del cliente finale.

Ricorda al tuo cliente queste 3 semplici regole, per le quali è importante unificare la strategia di marketing, online e offline.

  • Il cliente è soddisfatto dall’esperienza e ti farà pubblicità gratuita attraverso il passaparola.
  • Rafforza la tua posizione nei confronti dei competitor.
  • Aumento della clientela.

Condividi sempre i successi, sia internamente con il tuo team sia con la tua community di clienti; chiedi sempre loro dei feedback e coinvolgili nelle attività. Solo così, con il passare del tempo, raggiungerai una forte fidelizzazione.

Eccoci alla fine di questa chiacchierata, spero che ti siano stati d’aiuto i nostri consigli.

Se poi ti servirà una mano nel realizzare il tutto, potrai sempre appoggiarti a noi. Ricordati, siamo qui per questo. Siamo la tua agenzia digitale pronta a venirti incontro!

A presto.

Vorresti fare cross selling sui servizi di Marketing e Comunicazione, che già offri ai tuoi clienti?

Si? Allora parlargli, in piena sicurezza, dei tuoi nuovi servizi di Digital Marketing.

Bene, anche se è stata una carrellata veloce, sicuramente ora avrai più argomentazioni da “giocarti” per stimolare il tuo cliente già acquisito o potenziale, rispetto a prima.

Il nostro obiettivo è “Affiancare quelle realtà che operano nella Comunicazione, Marketing e Servizi/Soluzioni IT, che desiderano ampliare e potenziare la loro offerta di servizi legati al Digital Marketing”, perciò, se desideri semplicemente approfondire questo argomento o, invece, vorresti valutare se potremmo diventare il tuo partner fidato per la tua crescita nell’erogazione di servizi Digital, scrivici pure alla nostra e-mail

#CrossSelling_DigitalMarketing